Folletti e altre strane creature. Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria di Elisabetta Colombo

Folletti e altre strane creature. Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria

Titolo del libri: Folletti e altre strane creature. Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria

Editore: Greco e Greco

ISBN: 8879807579

Autore: Elisabetta Colombo


* You need to enable Javascript in order to proceed through the registration flow.

Elisabetta Colombo con Folletti e altre strane creature. Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria

Continua il nostro viaggio tra le leggende, storie e miti, questa volta le regioni protagoniste sono Piemonte, Liguria e Val d'Aosta, con le inevitabili influenze d'oltralpe. Le presenze femminili, in Piemonte sono chiamate masche: presenze simpatiche e dispettose, che mettono in disordine la casa e fanno baccano. Guai a fidarsi di loro, vecchie, allegre e bizzarre. I racconti che le riguardano hanno sempre una logica, un monito, un avvertimento celato tra le righe. Il binomio folletti-diavoli, prosegue anche nella vicina Val d'Aosta. Qui la Chiesa è addirittura intervenuta con un esorcismo per allontanare le piccole creature che martoriavano gli esseri umani di ogni tipo di scherzo, come il Bérlic un folletto a cui piace creare panico e scompiglio tra gli animali. Mentre nei boschi delle zone che si inerpicano sul monte Dragnone, vicino al borgo di Zignag, nei pressi di La Spezia, e nella Valle del Vara, sono sempre stati al centro di racconti che la tradizione ha fatto arrivare fino a noi. Da un lato elfi, folletti e draghi, dall'altro i Druidi e i loro rituali. Il sacro e il profano.